"Tribune Jeune" seconda edizione, 2016

Burkina Faso

DATA INIZIO:
2016

STATO DEL PROGETTO:
CONCLUSO

BUDGET RAGGIUNTO:
CHF 2'211.40.-

??PARTNERS:

  • Membri AOREP
  • Il comune di Bassi

Dal 20 al 26 Agosto 2016, AOREP, Africa e Medio Oriente in collaborazione con AOREP sezione Burkina Faso ha organizzato, su richiesta del comitato dei genitori, per la seconda volta la colonia “Tribune Jeune”.
La colonia è stata offerta ai due migliori allievi (una ragazza e un ragazzo) di tutte le scuole che accolgono il progetto “Campi e orti scolari: premiare ed incoraggiare per diversi anni” ed ai ragazzi del centro KOGLI_BA.
Alla cerimonia di apertura che ha avuto luogo nella scuola di Bassi hanno partecipato le istituzioni (prefetto e vicesindaco) e le maggiori associazioni (i comitati dei genitori, responsabili Dipartimento dell’ambiente e del territorio, i responsabili AOREP sezione Burkina Faso).
Tribune Jeunes hanno riunito 43 partecipanti: 6 educatori e 37 allievi.  Il luogo che ha funto da albergo è stata la scuola Ganzourou del settore 3 di Gourcy.

Le attività

  • Piantagione di alberi;
  • Discussioni sui diritti e i doveri dell’infanzia;
  • Discussioni sull'educazione ambientale;
  • Attività ricreative;
  • Visite guidate alla capitale Ouagadougou;
  • Visite a siti: scoperta delle etnie Lobi e Bambara, la visita al Museo Nazionale e la passeggiata culturale all’interno del parco Zoo Bangre_Wéogo.

La chiusura delle attività è stata coronata con una grande festa accompagnata da danze e canti al ritmo di djembé.
Al termine della colonia gli allievi hanno condiviso le loro sensazioni: la colonia è stata educativa; un’occasione in cui apprendere dei valori morali e il senso civico. Inoltre, gli allievi hanno acquisito lo spirito di squadra, il rispetto per la natura e per i beni comuni.

Gli obiettivi

  • Coltivare e promuovere la competitività nell’ambito scolastico
  • Incoraggiare e stimolare l’eccellenza tra gli scolari;
  • Creare un contesto di socializzazione tra gli allievi delle diverse scuole;
  • Promuovere scambi e esperienze interculturali tra i ragazzi;
  • Far scoprire agli allievi diversi luoghi storici e culturali del loro paese;
  • Sviluppare tra gli allievi lo spirito critico;
  • Contribuire a lottare contro la desertificazione nelle zone del Sahel tramite la piantagione di alberi.
Gallery
Grazie per la donazione
Crédit Suisse, Lugano, Svizzera

CHF: BIC: CRESCHZZ80A, No Clearing: 4835,
IBAN: CH87 0483 5048 37 46 5100 0

EUR: BIC: CRESCHZZ80A, No Clearing: 4835,
IBAN: CH53 0483 5048 37 46 5200 0
GRAZIE PER
LA DONAZIONE
X
i
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookie. Per maggiori informazioni o per disabilitare, in tutto o in parte, i cookie consulta la nostra Informativa cookie
ACCETTA